logo dell'Istituto Comprensivo di Sedegliano

Istituto Comprensivo di Basiliano e Sedegliano

Scuole statali dei Comuni di Basiliano, Coseano, Flaibano, Mereto di Tomba, Sedegliano (Ud)

Ora sei in: home > area genitori

Area Genitori

Famigliola a passeggio

Questa pagina è aperta a tutti i genitori che possono far pervenire all'Istituto tutto ciò che desiderano sia pubblicato.

anno scolastico 2017/2018

Decreto-legge Prevenzione vaccinale

Il «decreto-legge prevenzione vaccinale» a seguito della conversione in Legge da parte del Parlamento (28 luglio 2017) prevede quanto segue.

  • Le dieci vaccinazioni obbligatorie divengono un requisito per l’ammissione all’asilo nido e alle scuole dell’infanzia (per i bambini da 0 a 6 anni).
  • L’obbligo di vaccinazione con sanzioni pecuniarie in caso di inadempimento per minori da 6 a 16 anni.
  • Le vaccinazioni obbligatorie e gratuite passano da quattro a dieci.
  • La violazione dell’obbligo vaccinale comporta l’applicazione di sanzioni pecuniarie.
  • Per i minori di età compresa tra 0 e 16 anni sono obbligatorie e gratuite - in base alle specifiche indicazioni del Calendario Vaccinale Nazionale relativo a ciascuna coorte di nascita - le seguenti vaccinazioni:
    obbligatorie in via permanente: la vaccinazione anti-poliomielitica / la vaccinazione anti-difterica / la vaccinazione anti-tetanica / la vaccinazione anti-epatite B / la vaccinazione anti-pertosse / la vaccinazione anti-Haemophilus Influenzae tipo b; obbligatorie sino a diversa successiva valutazione: la vaccinazione anti-morbillo / la vaccinazione anti-rosolia / la vaccinazione anti-parotite / la vaccinazione anti-varicella.

Sono esonerati dall’obbligo di vaccinazione

  • i soggetti immunizzati per effetto della malattia naturale. Ad esempio, i bambini che hanno già contratto la varicella non dovranno vaccinarsi contro tale malattia;
  • i soggetti che si trovano in specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta. Il vaccino è posticipato quando i soggetti si trovano in specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta. Ad esempio, quando versino in una malattia acuta, grave o moderata, con o senza febbre.

PER L’ISCRIZIONE A SCUOLA È NECESSARIO PRESENTARE, ALTERNATIVAMENTE:

  • idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni;
  • idonea documentazione comprovante l’esonero per intervenuta immunizzazione per malattia naturale;
  • idonea documentazione comprovante l’omissione o il differimento della somministrazione del vaccino;
  • copia della prenotazione dell’appuntamento presso la azienda sanitaria locale che consente l’iscrizione a scuola dell’Infanzia, in attesa che la ASL provveda ad eseguire la vaccinazione (o a iniziarne il ciclo, nel caso questo preveda più dosi) entro la fine dell’anno scolastico.

Il genitore può anche autocertificare l’avvenuta vaccinazione e presentare successivamente copia del libretto.

PER L’ANNO SCOLASTICO 2017/2018

ENTRO IL 10 SETTEMBRE 2017 PER I NIDI E LA SCUOLA DELL’INFANZIA ED ENTRO IL 31 OTTOBRE 2017 PER LA SCUOLA DELL’OBBLIGO

  • per l’avvenuta vaccinazione: può essere presentata la relativa documentazione oppure un’autocertificazione;
  • per l’omissione, il differimento e l’immunizzazione da malattia: deve essere presentata la relativa documentazione;
  • coloro che sono in attesa di effettuare la vaccinazione: devono presentare copia della prenotazione dell’appuntamento presso l’ASL.

ENTRO IL 10 MARZO 2018

Nel caso in cui sia stata precedentemente presentata l’autocertificazione, deve essere presentata la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione.

Nel caso in cui il genitore/tutore/affidatario non presenti alla scuola la documentazione attestante l’avvenuta vaccinazione, l’esonero, l’omissione o il differimento

  • i minori da 0 a 6 anni non possono accedere agli asili nido e alle scuole dell’infanzia;
  • i minori da 6 A 16 ANNI possono accedere a scuola.

In entrambi i casi il dirigente scolastico o il responsabile dei servizi educativi è tenuto a segnalare la violazione all'ASL entro dieci giorni.

Classe seconda - scuola primaria di Flaibano

Classe prima - scuola primaria di Pantianicco

Gli insegnanti invitano i genitori degli alunni della futura classe prima ad un incontro di presentazione che si terrà presso i locali della Scuola Primaria di Pantianicco il giorno venerdì 8 settembre alle ore 17:00

Classe prima - scuola primaria di Flaibano

Classe prima - scuola primaria di Blessano

Classi prime - scuola primaria di Basiliano

Classi prime - scuola primaria di Sedegliano

anno scolastico 2016/2017