Un anno di esperienze, l'ultimo nella scuola elementare

Nella laguna veneta

Tutti insieme abbiamo effettuato un’uscita a Murano e a Burano. Siamo scesi dalla corriera e camminando abbiamo raggiunto la nave su cui dovevamo imbarcarci e siamo partiti per Murano.

La laguna dal battello

Arrivo a Murano

A Murano abbiamo visitato una vetreria visto come si lavora il vetro e ci hanno spiegato che ci sono due modi per lavorarlo:

  • Il metodo a soffio, che si usa per costruire vasi o tazze;

metodo a soffio

metodo a soffio 2

metodo a soffio 3

  • Un metodo più moderno, che si usa per delle figure, ad esempio graziosi animali di vetro.

graziosi animali di vetro

graziosi animali di vetro

Eravamo tutti stupiti per la velocità con cui avevano costruito quei bellissimi oggetti e quasi tutti abbiamo acquistato alcune sculture.

Dopo una passeggiata per le "vie" di Murano siamo tornati sulla nave e siamo partiti per Burano, famosa per i suoi merletti.

passeggiata per le "vie" di Murano

Arrivati all’isoletta abbiamo appunto osservato meravigliosi merletti e pizzi.

C'erano anche tantissimi turisti di varie nazionalità, sembrava di essere in un paese straniero.

Una via affollata

Le bellissime case colorate di Burano

La maestra di storia ci ha anche fatto notare che a Burano c’erano delle sfumature veneziane (finestre a goccia).

Siamo tornati, infine sulla nave non prima della foto ricordo di tutta la classe; poi stanchi ma contenti e pieni di entusiasmo siamo saliti di nuovo sulla corriera per tornare a casa.

La foto ricordo

 

torna alla prima pagina

Classe quinta scuola primaria di Cisterna