logo dell'Istituto Comprensivo di Sedegliano

Istituto Comprensivo di Basiliano e Sedegliano

Scuole statali dei Comuni di Basiliano, Coseano, Flaibano, Mereto di Tomba, Sedegliano (Ud)

Ora sei in: home > scuole > scuola dell'infanzia Coseano-Cisterna

Scuola dell'infanzia di Coseano - Cisterna

Scuola dell'infanzia di Cisterna

Scuola dell'infanzia di Cisterna

Indirizzo: Via Centro Studi – 33030 Cisterna

Telefono: 0432 862280

e-mail: infanziacisterna@icsedegliano.it

blog della scuola

È l’unica Scuola dell’Infanzia Statale nell’Istituto Comprensivo e accoglie bambini appartenenti al Comune di Coseano, ma anche dei Comuni limitrofi.

Esternamente la scuola è fornita di un ampio spazio ben ombreggiato, parte di esso è occupato da attrezzature idonee alle capacità motorie dei nostri bambini.

Quando venne costruita, circa trent’anni fa, era strutturata per accogliere due sezioni, attualmente la scuola ne ospita tre. Nel tempo si sono effettuate delle modifiche all’interno dei locali scolastici per renderli adeguati all’accresciuto numero degli utenti. I bambini da alcuni anni usufruiscono del dormitorio recentemente costruito che risponde in modo ottimale oltre al riposo quotidiano anche alle attività motorie e agli incontri (festine, spettacoli teatrali, riunioni, …) in cui sono presenti anche le famiglie.

L’orario della scuola negli ultimi anni è stato strutturato in modo da permettere l’attuazione di un numero maggiore di laboratori grazie anche ad un orario settimanale delle insegnanti flessibile.

Le tre sezioni della scuola sono costituite da bambini di età omogenea.

Questa organizzazione ha avuto inizio nell’anno scolastico 1983/84 e negli anni si è rilevata la soluzione più rispondente ai bisogni didattici ed educativi.

L'elemento fantastico che alimenterà la sorpresa e la curiosità rimarrà ancora il personaggio “Pivetta”, che attraverso comicità clownesca porta sorriso e allegria, elementi essenziali per creare un clima di apprendimento efficace. Vengono accolte anche le proposte che ci provengono  dall'esterno portandoci stimoli nuovi. Le uscite scolastiche previste hanno lo scopo di incrementare gli stimoli e i momenti forti permettendo di farci scoprire le ricchezze del territorio.

La scuola offre ogni anno, oltre alle attività curricolari, alcuni progetti.

Vengono poi promosse iniziative relative all’accoglienza, finalizzate a favorire un inserimento graduale e sereno dei bambini.

Si cura molto il rapporto tra scuola e famiglia, con assemblee generali per illustrare le attività educative e didattiche; con colloqui individuali per scambiarsi opinioni e consigli sui bambini.

Un momento significativo sul piano affettivo è rappresentato dalle festicciole: festa dell’accoglienza, Natale, Carnevale, festa di fine anno curate dalle insegnanti e “interpretate” dai bambini. La partecipazione è molto sentita.