Vai direttamente al contenuto principale

L'acqua è importante

L'acqua nelle religioni

L'acqua nella religione Sikh

Amritsar

Durante la festa di Diwali si accendono molte candeleIn questa città si trova il Tempio d'oro, luogo in cui si custodisce l’edizione originale del Guru Granth Sahib, il libro sacro dei Sikh. Fu costruito dal guru Arjan, il quinto guru, morto nel 1606.

Il Tempio d'oro è aperto sui quattro lati, il che significa che è aperto a tutti. La maggior parte dei sikh cerca di visitarlo almeno una volta nella vita.

L'edificio è circondato da un corso d’acqua, chiamato Sorower, in cui possono fare il bagno persone di tutte le età. Immergersi nell'acqua di Sorower è molto importante per i pellegrini.

Durante la festa di Diwali si accendono molte candele e si mettono sulle scale per entrare nel Tempio e in altri luoghi attorno al Sorower e dentro il Gurdwara.

India e fedele sikhAmrit sanskar

Nella religione sikh per diventare adulti nella fede si passa attraverso la cerimonia “amrit sanskar” che permette ai fedeli di diventare membri effettivi della comunità sikh, la Khalsa

Prima della cerimonia, ciascun candidato, uomo o donna, fa voto di osservare gli insegnamenti tramandati dai dieci Guru. Si recitano preghiere e si cantano inni, poi i cinque sikh adulti che presiedono la cerimonia mettono dello zucchero e un po’ di bicarbonato di sodio in una coppa d’acqua e lo mescolano con il Khanda, la spada a doppio taglio.

Un po’ di quest’acqua santa (chiamata “amrit”) viene versata nelle mani degli aspiranti e un po’ viene aspersa sui loro occhi, a significare che essi non devono vedere il male; poi una piccola quantità di “amrit” viene versata sulla testa degli aspiranti. In questo modo le parti più importanti del corpo sono santificate.

Scuola Primaria e Secondaria di Sedegliano