Vai direttamente al contenuto principale
Sei in: home > scuole > Scuola primaria di Cisterna > 2006/2007 > programmazione didattica > classe terza - scienze

Mercoledì 16 aprile 2014

  • Riduci il testo
  • Testo normale
  • Ingrandisci il testo

programmazione didattica

anno scolastico 2006/2007

classe terza
insegnante: Emanuela Buttazzoni
italiano
lingua e cultura friulana
inglese
storia
geografia
matematica
scienze
tecnologia e informatica
musica
arte ed immagine
scienze motorie e sportive
religione cattolica

UD1 - Lavorare come gli scienziati

Obiettivo formativo: OSSERVARE, PORRE DOMANDE, FARE IPOTESI E VERIFICARLE
Conoscenze
Conosce il metodo scientifico
Abilità
  • Osserva e rileva le caratteristiche più evidenti degli oggetti  e dell’ambiente circostante utilizzando i  sensi
  • Osserva  e descrive fatti e fenomeni
  • Si pone domande coerenti riguardo ai fenomeni osservati e individua problemi
  • Formula ipotesi di risoluzione partendo da osservazioni note
  • Raccoglie dati attraverso l’osservazione , sa registrarli e tabularli
  • Individua il rapporto causa- effetto in un fenomeno
  • Trae una conclusione attraverso l’interpretazione dei dati raccolti
Attività
  • Raccolta di reperti ed esposizione su ciò che si è scoperto durante l’esplorazione di un ambiente
  • Produzione di semplici esperimenti in classe,
  • Uso di tabelle per l’osservazione di fenomeni
  • Verbalizzazione del procedimento seguito e dei risultati raggiunti
  • Documentazione attraverso letture dal sussidiario e/o da consultazioni di altri testi
  • Individuazione ed uso del linguaggio specifico
  • Uscite didattiche
  • Progetti ed iniziative pluridisciplinari
  • Interventi di esperti
  • Uso di strumenti arbitrari e non per la misura di lunghezza, peso, capacità
Strumenti di verifica

Osservazioni sistematiche sugli interventi  degli alunni inerenti:

  1. la partecipazione attentiva
  2. la frequenza e la qualità degli interventi
  3. la capacità di risposta al coinvolgimento diretto
  4. la capacità propositiva
  5. lo spirito critico
  6. la capacità organizzativa

Per la verifica dell’acquisizione dei contenuti si considereranno   le esposizioni orali, gli interventi individuali nelle fasi riepilogative e di sintesi. Verranno inoltre proposte prove scritte quali:

  1. items di Vero – Falso
  2. prove con risposta a scelta multipla, di completamento, a risposta aperta
  3. tabelle di sintesi
  4. lettura di grafici
  5. relazioni sugli esperimenti eseguiti
  6. ricerche di gruppo

torna su

UD2 - Conoscere ed esplorare il mondo naturale

Obiettivo formativo: CONOSCERE E DESCRIVERE FENOMENI FONDAMENTALI DEL MONDO FISICO, BIOLOGICO E TECNOLOGICO

 

Conoscenze
  1. Conosce le caratteristiche che differenziano  gli stati di aggregazione della materia
  2. Conoscere le caratteristiche fondamentali di animali e piante
  3. Perviene alla definizione di ambiente e natura in rapporto all’uomo
  4. Conoscere le fasi di trasformazione di alcuni prodotti di origine animale e vegetale
Abilità

1

  • Riconosce le caratteristiche che differenziano gli stati di aggregazione della materia (solido , liquido, gassoso)
  • Riconosce i cambiamenti di stato dell’acqua
  • Individua  alcune caratteristiche dell’acqua
  • Individua la presenza dell’acqua allo stato naturale nelle diverse sostanze, negli esseri viventi
  • Individua la presenza dell’aria dentro e fuori di noi e nella materia
  • Coglie proprietà dell’aria e  di alcuni dei suoi componenti ( O – CO2)
  • classifica materiali e strumenti in base alle caratteristiche strutturali e/o funzionali
  • analizza il comportamento di alcuni materiali posti in relazione, con strumenti, acqua, aria e calore
  • acquisisce il concetto di calore e di temperatura
  • conosce l’interazione tra calore ed aria
  • conosce alcuni fenomeni meteorologici e le cause che li determinano

2

  • Sa distinguere tra essere viventi e non viventi
  • Osserva e classifica esseri viventi e non viventi
  • Sa distinguere fra mondo animale, vegetale e minerale
  • Osserva e classifica animali e vegetali
  • Analizza alcuni comportamenti dei vegetali rispetto a luce, aria, acqua e  calore
  • Riconosce le parti nelle struttura delle piante e la loro funzione
  • Analizza varietà di forme e comportamento negli animali
  • Riconosce alcune forme di nutrizione negli esseri viventi (piante, animali) e comportamenti di difesa/offesa negli animali
  • E’ consapevole dell’interazione tra ambiente, animali e piante

3

  • Sa il significato di ciclo vitale
  • Acquisisce il concetto di catena alimentare
  •  Distingue tra produttori, consumatori e decompositori
  • Conosce alcuni ecosistemi
  • Comprende la necessità di complementarietà e sinergia per la sopravvivenza dell’ambiente e dell’uomo

4

  • Riconosce le fasi di trasformazione cui l’uomo sottopone alcuni prodotti di origine vegetale o animale per ottenere un prodotto di consumo
  • Analizza i processi di trasformazione di alcuni prodotti
  • Individua gli strumenti utilizzati per le trasformazioni
  • Individua le fonti di energia utilizzate
  • Individua i costi , l’utilizzo dei prodotti e le catene di distribuzione
Attività

1

  • Osservazioni dirette di oggetti, individuazione delle parti costitutive , analisi dei materiali
  • Semplici esperimenti per riconoscere la peculiarità dei diversi materiali (vetro, legno, plastica)
  • Prove di  galleggiamento di vari materiali
  • Esperimenti sull’interazione fra polveri e liquidi, liquidi e liquidi, polveri e polveri (soluzioni, emulsioni…)
  • Esperimenti sugli stati dell’acqua (evaporazione, solidificazione , liquefazione)
  • Esperimenti per scoprire la presenza dell’aria dentro di noi, negli oggetti
  • Esperimenti per scoprire alcune caratteristiche dell’aria (peso, volume, pressione, comprimibilità)
  • Osservazioni sistematiche relative a fenomeni atmosferici
  • Registrazione in tabelle e costruzione di grafici sulle osservazioni effettuate
  • Costruzione di cartelloni di sintesi

2

  • Osservazione di animali e piante per scoprirne le caratteristiche attraverso visite guidate, uscite sul territorio circostante
  • Esperimenti sulle  funzioni delle piante
  • Riconoscimento di alcune piante presenti nel territorio
  • Documentazione attraverso la consultazione di vari testi o ricercando notizie in Internet
  • Osservazioni dei comportamenti di animali e piante in particolare nell’ecosistema del fiume e della pianura

3 - 4

  • Esperienze sulla trasformazione di alcuni prodotti (dall’oliva all’olio, dal latte ai latticini, formaggi)
  • -Visita ad aziende agricole, frantoio, al caseificio
  • Visione di fotografie, filmati o diapositive
  • - Costruzione di diagrammi di flusso
  • Completamento di schede di sintesi
  • Uso di strumenti per la misura di lunghezza,  peso, capacità

torna su

UD3 - Scoprire la natura con esperimenti

Obiettivo formativo: PROGETTARE E REALIZZARE ESPERIENZE CONCRETE ED OPERATIVE
Conoscenze
Realizza un esperimento utilizzando in modo adeguato materiali e strumenti
Abilità
  • Sa proporre semplici esperimenti individuando le fasi attuattive
  • sa registrare gli aspetti salienti di un esperimento in sequenze ordinate
Attività
  • Registrazione delle esperienze con modalità diverse per favorire l’arricchimento delle competenze comunicative (cartelloni, schematizzazioni, grafici)
  • Utilizzo di filmati, diapositive, fotografie, registrazioni sonore

torna su

Metodologia

  • individuazione di una situazione problematica
  • formulazione dell’ipotesi (individuale e collettiva)
  • individuazione degli strumenti
  • attuazione dell’esperienza e/o dell’esperimento
  • verifica delle ipotesi
  • rappresentazione grafica e/o scritta
  • conclusione o ricerca dell’idea generale

torna su

Prove scritte

  • item di tipo vero  o falso
  • prove con risposta a scelta multipla, di completamento, a risposta aperta
  • prove con item di corrispondenza

torna su

Ultima modifica: 24 08 2010